Teatro Comunale Modugno

Il nuovo Teatro Comunale sorge nel luogo in cui una volta esisteva il vecchio e glorioso Cinema Verdi ed è intitolato al grande Domenico Modugno.

Descrizione

Il nuovo Teatro Comunale sorge nel luogo in cui una volta esisteva il vecchio e glorioso Cinema Verdi ed è intitolato al grande Domenico Modugno, il quale visse parte della sua giovinezza proprio ad Aradeo in un periodo in cui un suo zio carabiniere era di stanza presso la Caserma di Aradeo.

Gli aradeini più anziani ancora si ricordano di quel ragazzino con la chitarra che aveva simpatia per una ragazza del luogo e che dopo divenne il famoso autore di "Nel blu dipinto di blu".

La stuttura è stata inaugurata l' 11 ottobre 2006, dopo lunghi anni di cantiere.

"Con l'apertura del Teatro Comunale, prende corpo uno straordinario contenitore culturale di grande prestigio per la nostra città e per il Salento. Tale contenitore contribuirà, in misura determinante, a qualificare la nostra comunità costituendo un eccezionale fattore di crescita sociale e culturale. Non a caso il Teatro risulta adiacente alla Biblioteca Comunale aperta circa tre anni fa. Insieme costituiscono un condominio culturale di grande rilievo", dichiarava l'ex Sindaco, Gerardo Filippo, durante l'inaugurazione.

Modalità di accesso

Ingresso libero o a pagamento a seconda del tipo di evento in programma. La struttura è accessibile con rampa esterna per disabili

Indirizzo

Via S. Benedetto

Orario per il pubblico

A seconda degli eventi

Ultimo aggiornamento: 27/05/2024, 10:06

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri